La nipote di Mandela a Modena – Cronaca


(ANSA) – MODENA, 6 LUG – Una statua della ‘Bonissima’,
simbolo di Modena e riconoscimento per l’impegno sociale e la
generosità che le donne dimostrano nel costruire futuro, è
l’omaggio che il sindaco della città Gian Carlo Muzzarelli ha
fatto a Ndileka Mandela, nipote di Nelson Mandela, ricevuta oggi
in municipio in occasione della Giornata internazionale delle
Cooperative.
   
Ndileka Mandela è a Modena per una serie di iniziative
promosse da Alleanza cooperative italiane di Modena (Agci,
Confcooperative Modena e Legacoop Estense) che si svolgono tra
Modena e Ferrara. A Modena domani sarà protagonista di un
incontro sul tema ‘Educare i giovani al dialogo e al rispetto’
nel corso del quale dialogherà sulla lezione del nonno Nelson
Mandela.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi