L’arte veneta del ‘700 del Museo Puskin – Arte


(ANSA) – VICENZA, 22 NOV – I capolavori della grande stagione
settecentesca dell’arte veneta, patrimonio del Museo Pushkin di
Mosca, tornano in Italia per essere ammirati nella mostra “Il
Trionfo del Colore. Da Tiepolo a Canaletto e Guardi. Vicenza e i
Capolavori dal Museo Pushkin di Mosca”, aperta al pubblico da
domani e sino al 10 marzo 2019. L’esposizione avrà luogo a
Palazzo Chiericati, sede del museo civico e alle Gallerie
d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, sede museale di Intesa
Sanpaolo a Vicenza dove sarà esposta la Madonna con i santi
Ludovico di Tolosa, Antonio di Padova e Francesco di Assisi di
Giambattista Tiepolo, incorniciata dalla collezione di dipinti
del Settecento veneto conservata nel Palazzo vicentino. La
mostra con la quale la città del Palladio torna ad ospitare una
grande rassegna pittorica internazionale, consta di 57 opere
realizzate da oltre 20 autori diversi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi