Lascia ufficio e fa guida in Islanda – Cronaca


(ANSA) – PALERMO, 25 MAG – Indossare giacca e cravatta ogni
giorno gli stava proprio stretto, sognava spazi aperti e
l’avventura. Dopo avere conseguito una laurea in economia
aziendale era destinato a trascorrere lunghe ore in un ufficio.
   
Già per lui, infatti, si erano aperte le porte a Milano del
customer service di Vodafone. Ma non era questo il lavoro adatto
a Pietro D’Arca, palermitano, 28 anni. Così ha mollato tutto ed
è partito per ritagliarsi un altro futuro. Da un anno e sei mesi
fa il glacier guide (guida per escursioni sui ghiacciai) e vive
in a Hvolsvöllur, 934 abitanti, a circa 106 km a est di
Reykjavík, in Islanda. “Ci sono posti nel mondo che collegano la
tua anima al tuo cuore, e ne ho trovato qui uno di quelli e ora
sono felice”, dice mentre è in cima ad un vulcano. Arrivato in
Islanda, D’Arca iniziò un training di circa un mese per prendere
il brevetto di glacier guide e concretamente guidare tour di
hiking e Ice Climbing sui ghiacciai islandesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi