Leonardo, Madonna Benois a Fabriano – Arte


(ANSA) – FABRIANO (ANCONA), 31 MAG – Sono attesi circa 10
mila visitatori da domani a fine giugno per la straordinaria
esposizione della Madonna Benois, capolavoro giovanile di
Leonardo, a Fabriano in occasione del XIII Annual Conference
Unesco delle Città Creative Unesco. L’opera, proveniente
dall’Ermitage di san Pietroburgo torna eccezionalmente in Italia
dopo 35 anni: sarà esposta nella pinacoteca civica di Fabriano,
a luglio sarà trasferita a Perugia. “Siamo onorati e molto
felici – ha detto Maria Francesca Merloni, goodwill ambassador
delle Città Creative Unesco durante l’anteprima per la stampa –
È un grande privilegio esporre La Madonna Benois. Le Città
creative si inchinano al genio di Leonardo, al suo messaggio di
bellezza, che edifica e riscatta, all’apertura al mistero che
un’opera così preziosa reca in sé”. La Pinacoteca civica è
aperta tutti i giorni dalle 10 alle 20 e dal 10 al 16 giugno, in
concomitanza con la Conference Unesco, dalle 10 alle 23.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi