Leonardo raccontato attraverso allievi – Arte


(ANSA) – TORINO, 29 GEN – Raccontare il genio di Leonardo
attraverso i suoi allievi e il suo lavoro di bottega. S’intitola
‘La Bottega di Leonardo’ la mostra in programma al Palazzo
Cavour di Torino dal 9 febbraio al 12 maggio. La promuove Next
Exhibition in collaborazione con l’Associazione Culturale
Dreams, in occasione delle celebrazioni dei 500 anni dalla morte
del maestro.
   
L’intento è raccontare la straordinaria complessità
dell’opera di Leonardo, uomo d’arte e di tecnica, con una
visione di insieme. L’esposizione ripercorre la storia della sua
vita, dal primo soggiorno milanese fino al momento della
scomparsa in Francia, ad Amboise; i suoi incontri e le
collaborazioni con gli allievi.
   
Tra le opere di maggior valore c’è la ‘Maddalena discinta’
che il decano degli studi vinciani, Carlo Pedretti, assegnò alla
collaborazione tra Leonardo e il capace allievo Giampietrino.
   
Preziosissimi anche lo studio di ‘Testa di Uomo’ e il frammento
per la ‘Battaglia di Anghiari’.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi