Libri, Atwood e Allende regine d’autunno – Libri


(ANSA) – ROMA, 21 AGO – Il nuovo inno alla vita e all’amore
di Isabel Allende in Lungo petalo di mare (Feltrinelli), I
testamenti (Ponte alle Grazie) di Margaret Atwood, seguito de Il
racconto dell’Ancella, diventato premiata serie tv e la saga
familiare, La vita gioca con me (Mondadori) di David Grossman,
con la storia di tre donne indimenticabili. Parte con grandi
stelle l’autunno 2019 in libreria dopo un’estate nera per la
letteratura italiana e internazionale segnata dalla morte di
maestri come Andrea Camilleri e premi Nobel come Toni Morrison
della quale è in arrivo l’uscita postuma per Frassinelli la
raccolta di saggi ‘L’importanza di ogni parola’. Il libro
raccoglie scritti e discorsi della Morrison, da quello
d’accettazione del Nobel alla lettera ai caduti dell’11
settembre. E in contemporanea mondiale escono il 10 settembre,
L’Istituto (Sperling & Kupfer) di Stephen King, con protagonista
un dodicenne dall’intelligenza fuori dal comune e il 17
settembre Errore di sistema (Longanesi) autobiografia di Edward
Snowden.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi