Ligabue, non cambia la voglia di suonare – Musica


(ANSA) – REGGIO EMILIA, 18 MAR – Una sorta di anteprima
assoluta del prossimo tour, quella portata in scena il 17 marzo
da Ligabue nella Fonderia Italghisa di Reggio Emilia. Con una
scaletta dedicata al nuovo album ‘Start’ – che ha esordito in
testa alla classifica – oltre ad alcune hit pescate dalla sua
carriera, il rocker di Correggio si è presentato sul piccolo
palco del club davanti ad un ristretto pubblico, composto dal
fan club, amici (compresi quelli a cui ha dedicato ‘Ancora noi’)
e invitati vari, assieme alla sua band al gran completo.
   
“Nel 1992 alcuni di voi non erano ancora nati – ha detto
Ligabue per introdurre la nuova ‘Io in questo mondo’ – ma è qui
che abbiamo fatto il primo raduno. Sono cambiate tante cose in
questi anni, ma non la voglia di suonare”.
   
Nove le date già confermate per il tour estivo, che parte il
14 giugno da Bari e chiude il 12 luglio a Roma. In mezzo,
Messina (17 giugno), Pescara (21 giugno), Firenze (25 giugno),
Milano (28 giugno), Torino (2 luglio), Bologna (6 luglio) e
Padova (9 luglio).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi