Maltempo, apre Mercatino di Carezza – Cronaca


(ANSA) – BOLZANO, 29 NOV – Un mese fa una tempesta ‘perfetta’
ha abbattuto migliaia di alberi sulle Dolomiti. Nova Levante è
stato uno dei Comuni più colpiti. “Abbiamo elaborato un piano
per asportare tutta la legna entro due anni”, spiega il sindaco
Markus Dejori. “Il bosco – aggiunge – ovviamente necessita di
tanto tempo per rimettersi in sesto, ovvero una quarantina di
anni per riacquistare un po’ di autodifesa e solo tra un
centinaio di anni il bosco svolgerà di nuovo la funzione
protettiva per le case e le infrastrutture”.
   
Nonostante gli danni, la stagione sciistica parte
regolarmente. “Entro poche ore – afferma il governatore
altoatesino Arno Kompatscher – abbiamo potuto riaprire tutte le
infrastrutture. Stiamo già lavorando nei boschi ed è stato
addirittura possibile allestire il tradizionale Mercatino di
Natale di Carezza, nel cuore della tempesta del 29 ottobre.
   
Davvero un bel segnale”. “In questo modo portiamo un po’ di
atmosfera natalizia nei nostri boschi feriti”, aggiunte Carmen
Plank dell’Associazione turistica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi