Maltempo costa adriatica,turisti in fuga – Cronaca


(ANSA) – ANCONA, 9 LUG – Forti raffiche di vento stanno
flagellando la costa adriatica nella provincia di Ascoli Piceno
da Cupra Marittima fino a Porto d’Ascoli. Bagnanti e turisti in
fuga dalle spiagge dove sono state divelte parecchie postazioni
dei bagnini a Grottammare il vento ha ribaltato un pedalò in
spiaggia. Sono volati ombrelloni e suppellettili negli
stabilimenti balneari e dai terrazzi dei palazzi.
   
Sulla superstrada Ascoli mare all’altezza dello svincolo per
Monsampolo del Tronto in direzione capoluogo un albero è stato
scaraventato dal vento lungo l’asse viario ed è stato necessario
l’intervento dei vigili del fuoco per rimuoverlo dalla
carreggiata. Nessuna auto è rimasta coinvolta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi