Mappa della metro di New York al MAMbo – Arte


(ANSA) – BOLOGNA, 29 MAR – MAMbo fermata di The Great New
York Subway. A tracciare una linea di collegamento tra la
Metropolitana della Grande Mela e il Museo d’Arte Moderna di
Bologna è l’ultimo volume scritto e illustrato da Emiliano Ponzi
‘La grande mappa della Metropolitana di New York’ (MoMA –
Fatatrac Edizioni). Un racconto sulla genesi della mappa
disegnata nel 1972 dal designer italiano di fama mondiale
Massimo Vignelli che ancora oggi, con la sua segnaletica
elegante e stilizzata, continua a orientare milioni di
viaggiatori in transito sulle 24 linee e 472 stazioni di uno dei
più grandi e complessi sistemi di trasporto pubblico nel mondo.
   
Dall’1 aprile al 5 maggio, in occasione di Bologna Children’s
Book Fair e ‘Boom! Crescere nei libri’, il Foyer del MAMbo
accoglie i visitatori con la riproduzione in legno scala 1:1
della carrozza di testa della metropolitana di New York
disegnata da Ponzi, uno degli illustratori italiani più
apprezzati, riconosciuti e premiati sulla scena internazionale.
   
All’interno, in un allestimento dal percorso circolare, gli
inconfondibili segni netti e raffinati delle 16 tavole esposte
rendono omaggio al rivoluzionario progetto di information design
concepito da Vignelli, il cui diagramma originale è stato
acquisito nel 2004 dal MoMA – Museum of Modern Art di New York
per essere esposto nella collezione permanente. È proprio la
celebre istituzione museale statunitense, in collaborazione con
il New York Transit Museum, ad avere commissionato al talento di
Ponzi una narrazione dal taglio divulgativo sulla storia di
questa iconica opera pionieristica, per trasmettere ai lettori
l’idea del graphic design come disciplina progettuale in grado
di risolvere problemi e lasciare un’impronta sul mondo.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi