Marinelli, premio a chi salva vite mare – Cinema


(ANSA) – VENEZIA, 7 SET – “Devo questo premio anche a Jack
London, che ha creato la figura di Martin Eden, un marinaio. E
perciò dedico questo premio a coloro che sono in mare a salvare
altri esseri umani che fuggono e che ci evitano di fare una
figura pessima con il prossimo. Viva l’umanità e viva l’amore”.
   
E’ la dedica di Luca Marinelli, che ha appena vinto la Coppa
Volpi per la miglior interpretazione maschile nel film Martin
Eden di Pietro Marcello alla 76/a Mostra del cinema di Venezia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi