Mary Poppins torna e punta agli Oscar – Cinema


(ANSA) – NEW YORK, 30 NOV – Mary Poppins ritorna con la
valigia di tappeto e l’ombrello dal manico con il pappagallo, ed
è già profumo di Oscar ancor prima del debutto nelle sale. Per
citare l’opinione che la magica bambinaia dei libri di P.L.
   
Travers aveva di sé, il verdetto dei pochi eletti ammessi alla
prima red carpet del film a Los Angeles è stato unanime:
“Praticamente perfetto”.
   
Il sequel con Emily Blunt e Lin-Manuel Miranda del
leggendario film del 1964 con Julie Andrews e Dick Van Dyke
uscirà nelle sale Usa il 19 dicembre, in tempo per Natale, ma
anche per piazzarsi tra i grandi contendenti agli Oscar 2019 con
blockbuster come Black Panther, A Star is Born e A Quiet Place.
   
Le previsioni di incassi per Mary Poppins Ritorna sono di
oltre 65 milioni di dollari nella prima settimana nelle sale e
solo negli Usa. E certamente si parla già dell’ambita statuetta
della migliore attrice protagonista per la Blunt, che torna a
sollevare gli spiriti della famiglia di Michael Banks, che era
bambino al tempo del primo film.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi