Mattarella a 500/o morte di Leonardo – Arte


(ANSA) – VINCI (FIRENZE), 15 APR – Un lungo applauso ha
accolto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Vinci
(Firenze) per le celebrazioni del 500mo anniversario della morte
di Leonardo. Ad accogliere il Capo dello Stato le autorità
locali, il sindaco di Vinci Giuseppe Torchia, i bambini delle
scuole cittadine e tanta folla. Tra i presenti anche il ministro
dei Beni culturali Alberto Bonisoli. Dopo una cerimonia dal
palco Mattarella ha visitato il museo leonardiano per il taglio
del nastro della mostra ‘Leonardo a Vinci. Alle origine del
Genio’. Il Presidente ha fatto poi visita alla casa natia di
Leonardo, nella frazione di Anchiano. É la seconda volta che un
Capo dello Stato partecipa alle celebrazioni per Leonardo da
Vinci, il primo fu Luigi Einaudi il 15 aprile 1952. A salutare
la presenza di Mattarella a Vinci anche il lancio di 4
paracadutisti, tre uomini e una donna, che si sono gettati da un
elicottero tenendo una grande bandiera tricolore.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi