Mediterranea, gommone era in difficoltà – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 7 LUG – “Chi dice che quel gommone non era in
difficoltà, dovrebbe venire a vedere con i suoi occhi: come si
fa a essere così cinici?”. Così la portavoce della Ong
Mediterranea, Alessandra Sciurba, che ha portato nel porto di
Lampedusa i migranti soccorsi con il veliero Alex, in una
conferenza stampa oggi a Lampedusa. E la Ong aggiunge: “torniamo
in mare, non ci fermiamo”. “C’è stata una chiara volontà
politica di non darci altra possibilità. La decisione di
dirottarci a Malta era pura propaganda politica che voleva
trattare le persone come sacchi di patate. Salvini voleva solo
il nostro scalpo”, afferma il capo missione Erasmo Palazzotto.
   
Per il ministro dell’Interno Matteo Salvini, “il gommone
soccorso non aveva nessun problema”. Il Viminale “non ha agito
da solo e non ha rifiutato la collaborazione di altri ministeri,
a partire dalla Difesa”, ha aggiunto il capo del Viminale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi