Mia e il leone bianco re incassi cinema – Cinema


(ANSA) – ROMA, 21 GEN – E’ la favola moderna della Eagle
Pictures, Mia e il leone bianco, di Gilles de Maistre, family
movie francese sull’amicizia che nasce in Sudafrica tra un leone
e una bambina, a conquistare la vetta degli incassi nelle sale
italiane in questo ultimo weekend, dove debutta con 1.929.892
euro. Segue un’altra new entry, Glass, nuovo film di supereroi
M. Night Shyamalan con Bruce Willis, Samuel L. Jackson e James
McAvoy, che ha debuttato in vetta al box office Usa con 40,6
milioni di dollari e in Italia registra 1.843.531 euro.
   
Scivola dalla vetta in terza posizione la commedia italiana con
Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco
Tognazzi, Non ci resta che il crimine, che ottiene 1.241.943
euro, 3.654.643 in due weekend. Stabile al quarto posto Bohemian
Rhapsody che segna 964.847, ben 26.426.241 in 8 settimane.
   
Quinto gradino per L’agenzia dei bugiardi che debutta con
893.223. Totale box office 11.464.900,-3% rispetto all’ ultimo
weekend (11.875.471),-1,63% rispetto al 2018 (11.655.093).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi