Mibac, ok progetto Citterio di Bradburne – Arte


(ANSA) – MILANO, 12 AGO – Il progetto proposto dal direttore
di Brera James Bradburne per Palazzo Citterio – che dovrà
ospitare Brera Modern – dovrebbe essere approvato dal Mibac. Lo
si apprende da fonti qualificate. La previsione è che i nuovi
lavori si concludano entro la primavera del 2021: al termine
dell’installazione degli impianti seguirà una fase di test,
superata la quale, la nuova sede Museale potrà essere aperta.
   
Per Bradburne il restauro del palazzo gestito dalla
Soprintendenza non ha tenuto conto della funzione museale e il
direttore ha quindi proposto la sua idea di restyling.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi