Migranti: Alarm phone, altro naufragio? – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 27 AGO – Un altro naufragio al largo della
Libia? Se lo chiede il servizio Alarm Phone, che nella notte ha
ricevuto una chiamata da un’imbarcazione al largo delle coste
libiche con un centinaio di persone a bordo. “Avevano lasciato
Al Khums – fa sapere Alarm Phone – circa 3 ore prima e si
trovavano in grave difficoltà, piangevano ed urlavano, dicendoci
che alcune persone erano già morte”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi