Milan, Gazidis incontra l’Uefa sul fair play. Lo United vuole Donnarumma


MILANO – E’ una vigilia che deve tenere conto di tantissime variabili. Domenica sera, a Ferrara con la Spal, il Milan si gioca le ultime speranze di andare in Champions League. Ma sono numerose le questioni sull’agenda rossonera al di là della partita. Oggi l’ad Gazidis, accompagnato dai legali che seguono il dossier, ha avuto un incontro a Nyon con la Uefa.
 
INCONTRO PRIMA DELLA SENTENZA – Il tema è quello del fairplay finanziario che vivrà evoluzioni decisive al termine del campionato: tra la fine di maggio e l’inizio di giugno la Camera Giudicante del Club Financial Control Body dovrà emettere la sentenza sul periodo transitorio 2017-18 rimasto fuori dalla precedente pronuncia sul triennio 2014-17. Questa volta il Milan potrebbe accettare un’esclusione dalle coppe senza ricorrere – a patto che si tratti dell’Europa League – aprendo così la strada a una possibile transazione davanti al Tas sul ricorso pendente da dicembre (tecnicamente la procedura si chiama “consent award”). I contatti tra Milan e Uefa sono costanti, come capita a tutti i club sotto la lente degli organi del fairplay finanziario. A maggior ragione succede nel caso del club rossonero, alle prese con una vicenda ingarbugliatissima.
 
ANCHE LO UNITED VUOLE GIGIO – Il destino dei giocatori più importanti della rosa è legato al finale della questione in ballo con la Uefa. In prima fila c’è Donnarumma. Il Manchester United può entrare nella corsa per accaparrarsi il numero 99 al termine della stagione. Secondo il Sun, i Red Devils avrebbero manifestato interesse nei confronti del portiere rossonero dal momento che De Gea avrebbe rifiutato il rinnovo del contratto in scadenza nel 2020. L’estremo difensore spagnolo vorrebbe cambiare aria dopo la mancata qualificazione alla Champions League da parte del club inglese. Questa delusione sportiva potrebbe rappresentare una controindicazione anche per Donnarumma che viene seguito in maniera più decisa dal Paris Saint Germain. Al Parco dei Principi la Champions è assicurata. Per questo motivo al momento è il club transalpino in vantaggio nell’inseguimento al portiere milanista.
 
APPELLO PER GATTUSO – Ma in questi giorni la priorità va alla preparazione della partita di Ferrara con la Spal, decisiva per le speranze rossonere di conquistare la Champions League in rimonta al fotofinish. Gattuso sembra orientato a confermare l’undici titolare sceso in campo domenica scorsa contro il Frosinone. Il gruppo sembra molto compatto intorno all’allenatore. Lo dimostrano le parole di Biglia a Milan Tv: “Il mister ci ha sempre difeso nei momenti critici. Si è sempre preso la responsabilità. Credo che questo abbia fatto sentire bene il gruppo. Noi dobbiamo dare il massimo fino all’ultimo secondo per raggiungere la Champions anche per lui. Ci son stati dei momenti in cui noi non siamo stati all’altezza e lui ha messo la faccia davanti alle telecamere per dire che era responsabilità sua. Se c’è uno che merita di raggiungere quest’obiettivo più di noi, è lui”.
 
BIGLIA E LA LITE – Il centrocampista argentino torna sulla lite con Biglia nel secondo tempo del derby, la partita che ha aperto la crisi rossonera di primavera interrotta (forse troppo tardi) dalle vittorie con Bologna, Fiorentina e Frosinone: “Sono stato male per quasi un mese – dice a Dazn  – perché le figuracce così non mi piacciono. Soprattutto quando hai i figli e vuoi insegnare loro tante cose imparate dai miei genitori. Non me la sono presa con Kessie, ho voluto far vedere in quel momento la necessità di sostegno a un compagno che stava entrando in campo, niente di più. Non ho nulla contro Franck, anzi, ho un grandissimo rapporto con lui”.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi