Militari obesi saranno aiutati da Difesa – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 24 NOV – Essere sovrappeso o obesi non sarà
più elemento di discriminazione o allontanamento per i militari
italiani, che saranno aiutati a superare e risolvere il loro
problema fisico. Non più offese o umiliazioni, come quelle
immortalate da Stanley Kubrick in Full Metal Jacket con il
soldato “palla di lardo”, ma una circolare del ministero della
Difesa che servirà proprio ad affrontare il tema dell’obesità
tra i militari.
   
E’ stata proprio il ministro Elisabetta Trenta, fin
dall’inizio del suo mandato attenta anche al “benessere” delle
donne e degli uomini con le stellette, ha illustrare sul suo
profilo Facebook la circolare, che verrà pubblicata a giorni:
“fino ad oggi il sovrappeso dei nostri militari era stato motivo
di congedo, di abbandono. Ora stiamo cercando di correggere la
situazione, perché se è vero che l’obesità è un problema, a
volte anche con una forte componente psicologica, come tale deve
essere trattato. Il personale va seguito, va accompagnato va
affiancato quando ne ha bisogno”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi