Molesta e rapina 15enne, arrestato – Cronaca


(ANSA) – RIMINI, 20 NOV – Un 32enne pugliese residente a
Melfi è stato arrestato ieri pomeriggio a Rimini dalla polizia
di Stato per violenza sessuale, rapina ed estorsione ai danni di
un 15enne. L’uomo aveva molestato un minorenne che andava in
bicicletta sul lungomare. Poi lo avrebbe aggredito e rapinato
del cellulare.
Non contento, infine, avrebbe ricattato la vittima per la
restituzione del telefono, trovando però all’appuntamento gli
agenti della squadra mobile e delle volanti ad attenderlo. Il
ragazzino infatti ha dato l’allarme, chiedendo l’aiuto di alcuni
passanti che hanno chiamato la polizia. L’uomo, che ha
precedenti per rapina e droga, si trova ora in carcere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi