Morto 18enne, i funerali allo stadio – Cronaca


(ANSA) – NOVI LIGURE (ALESSANDRIA), 26 AGO – Ultimo saluto a
Novi Ligure, con rito civile nello Stadio ‘Girardengo’, al
18enne Alex Zambrano, il diciottenne di Basaluzzo, è morto il 21
agosto per le ferite riportate in un incidente stradale il 9
agosto a periferia di Casal Cermelli.
   
Appassionato di calcio, aveva giocato in alcune squadre del
Novese, oltre che nell’Atalanta Bergamasca; nel capoluogo
lombardo aveva frequentato l’istituto tecnico aeronautico
‘Locatelli’. Nel prossimo campionato avrebbe vestito la maglia
dell’USD Spinetta Marengo – team del sobborgo di Alessandria –
con i gradi di capitano. Donati gli organi.
   
La bara, bianca, è stata portata a spalle lungo la pista di
atletica tra gli applausi delle persone sugli spalti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi