Mostra Chisesi sui sette vizi capitali – Arte


(ANSA) – CASERTA, 12 GIU – Si chiama “Saligia”, termine che
ha per lettere le iniziali dei sette “vizi capitali”, la mostra
personale dell’artista Andrea Chisesi che sarà inaugurata
giovedì 4 luglio alla Reggia di Caserta. Testimonial d’eccezione
sarà Rocco Barocco.
L’esposizione comprende 68 opere, di cui 40 inedite, che
saranno ospitate nelle Retrostanze del ‘700 degli appartamenti
storici e saranno accompagnate da un documentato catalogo di
Marcella Damigella, curatrice della mostra. “Mi piace
enormemente che l’arte di Andrea Chisesi possa essere definita
‘Fusione’, come d’altra parte fusione è il suo nascere al nord e
vivere al sud estremo, in una sorta di ritorno al grembo
materno” dice Vincenzo Mazzarella, funzionario responsabile
della valorizzazione e arte contemporanea della Reggia, mentre
l’archeologo Giuseppe Marseglia afferma che “la Reggia di
Caserta, capolavoro assoluto dell’Arte europea del ‘700, ospita
la mostra di un artista contemporaneo il cui preciso intento è
quello di dialogare con il passato”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi