Mostre: a Barletta abiti di Traviata – Arte


(ANSA) – BARLETTA, 20 MAR – Si apre il 21 marzo nel Palazzo
della Marra sede della Fondazione De Nittis, la mostra “Parigi,
o Cara!”, che propone gli abiti de “La Traviata”, andata in
scena dal 19 al 30 dicembre scorso, nel Teatro Petruzzelli,
ispirati a quadri di Giuseppe De Nittis. La mostra rimarrà
aperta fino al 23 giugno. Il regista, il maestro argentino Hugo
de Ana, suggestionato da De Nittis, si è ispirato proprio
all’artista barlettano per l’allestimento della sua Traviata,
cronologicamente collocata alla fine del XIX secolo, fra il 1870
e il 1880. Questo accadeva sul palcoscenico, mentre nel foyer
del Petruzzelli erano esposti tre fra i più belli e suggestivi
dipinti dell’artista, “Figura di Donna”, “Il Salotto della
Principessa Matilde” e “Giornata d’inverno”. L’allestimento
degli abiti nelle sale della pinacoteca è stato curato dall’art
designer Gennaro Corcella. L’intero percorso è dominato da un
colore rosso vivo, alla fine una sedia di colore bordeaux spento
annuncia che la vita di Violetta volge alla fine.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi