Mostre: stile colto di Urgessa a Pitti – Arte


(ANSA) – FIRENZE, 14 DIC – Sarà l’Andito degli Angiolini di
Palazzo Pitti, a Firenze, ad accogliere la prima mostra
monografica in Italia di Tesfaye Urgessa, il 35enne artista con
origini etiopi e tedesche.
La mostra, curata dal direttore delle Gallerie degli Uffizi
Eike Schmidt insieme a Chiara Toti, espone una quarantina di
opere, quasi tutte dipinte dall’artista nel corso degli ultimi
due anni.
L’esposizione mette in evidenza la pittura colta di Urgessa
che propone uno stile e un linguaggio personali nei quali si
possono rintracciare i riferimenti ai suoi ‘padri’, ma anche
l’originalità delle sue elaborazioni contemporanee.
La mostra si aprirà il prossimo 18 dicembre, fino al 3
febbraio 2019.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi