MotoGp, fra Marquez e Lorenzo è gia duello: “Siamo un team, ma vincerà uno solo…”


MADRID –  Le prime prove della stagione 2019 si avvicinano (6-8 febbraio a Sepang) ma Marc Marquez molto probabilmente fra una settimana non sarà ancora al cento per cento per via della operazione alla spalla sinistra cui si è sottoposto all’inizio di dicembre. “Vengo da un recupero molto lungo, più di quanto pensassi. Se nei test malesi non potrò dare il meglio spero di riuscire a farlo in quelli del Qatar, di essere in forma come si deve”, ha ammesso il campione del mondo della MotoGp in occasione del premio che il giornale ‘Mundo Deportivo’ gli ha assegnato come miglior sportivo spagnolo del 2018.

MARQUEZ: “CON LORENZO DREAM TEAM HONDA? VINCE SOLO UNO” – “Pensavo sarebbe stata più semplice e meno dolorosa. Invece è stata più complicata di quello che tutti ci aspettavamo – ha raccontato il pilota catalano – è durata 4 ore e una volta aperto i dottori hanno visto cose che non si sarebbero aspettati. Un inverno non troppo piacevole per me, però dovevo operarmi, non ho fatto nessuna vacanza, solo riabilitazione ma spero che questo sia utile per la stagione”. Con Jorge Lorenzo, Marquez compone in sella alla Honda quello che da tutti è visto come il dream team: “Lo abbiamo accolto come si fa con un compagno e collega di box, siamo il team Honda Repsol e se non vince un pilota deve farlo l’altro. Ci aspetta un anno difficile e intenso, ma vincerà uno soltanto”.

LORENZO: “IMPOSSIBILE E’ PAROLA CHE USANO I DEBOLI” – Proprio l’ex driver della Ducati si mostra molto convinto sulle sue possibilità di contendere il titolo al connazionale, fino ad oggi leader incontrastato del team Repsol. “Impossibile è solo una parola che gli uomini deboli usano per vivere facilmente nel mondo che gli è stato dato, senza osare esplorare il potere che hanno per cambiarlo. Impossibile non è una dichiarazione, è un’opinione. Impossibile è nulla”: con queste parole, citando Muhammad Alì,  Jorge Lorenzo su twitter ha infatti replicato al Aleix Espargaro, che ha messo in dubbio le sue chance di prevalere su Marc Marquez.  “Marquez è su un altro livello. La Honda, poi, è casa sua. La moto l’ha fatta lui – aveva sottolineato Espargaro – Per me è impossibile batterlo con la sua stessa moto”. La provocazione è arrivata alle orecchie del cinque volte campione del mondo e non gli è piaciuta. Così ha risposto con le parole della leggenda del pugilato.


La Repubblica si fonda sui lettori come te, che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il sito o si abbonano a Rep:. È con il vostro contributo che ogni giorno facciamo sentire più forte la voce del giornalismo e la voce di Repubblica.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi