Mourinho: “Non mi ritiro, l’Inter la migliore squadra allenata”



ROMA  – Nessun ‘de profundis’: quella del Manchester United non sarà l’ultima panchina della carriera di Josè Mourinho. Esonerato a dicembre dai Red Devils, lo Special One è già pronto a rimettersi in gioco. “Voglio allenare – assicura ai microfoni di beIN Sports, che lo ha ingaggiato per commentare la Coppa d’Asia – Sono troppo giovane per ritirarmi, sono nel calcio da molto tempo ma compirò 56 anni fra un paio di settimane e sono davvero giovanissimo. E voglio rimanere nel calcio a cui appartengo, quello di alto livello”. Sulla fine dell’esperienza allo United bocca cucita ma Mourinho ribadisce che “il secondo posto in Premier della scorsa stagione è uno dei migliori risultati ottenuti nella mia carriera. Qualcuno penserà che io sia pazzo, avendo vinto 25 titoli, ma continuerò a sostenerlo perchè la gente non sa cosa succede dietro le quinte e alle volte, da questo lato delle telecamere, analizziamo le cose da una prospettiva diversa”. Mourinho si difende poi dalle accuse di proporre un calcio noioso e difensivo. “Una cosa è l’immagine, un’altra la comunicazione, un’altra cosa avere una buona struttura alle spalle e un’altra ancora vincere e ottenere risultati”.

“E’ molto facile giocare bene e non vincere – continua il tecnico portoghese – è molto facile portare avanti una certa idea di calcio senza risultati. La gente che vince e che lo fa con una certa continuità, perchè puoi anche ottenere una vittoria isolata e poi sparire, è un’altra cosa. Se si parla di allenatori come Guardiola, Ancelotti, di quella categoria di allenatori a cui appartengo anch’io che hanno una lunga carriera di vittorie alle spalle, dove sono invece i giovani tecnici che hanno un impatto concreto in termini di risultati?”. A Mourinho chiedono poi quale sia la squadra migliore che abbia guidato: “L’Inter. Abbiamo vinto tutto e lo abbiamo fatto a spese di quella che era la squadra più forte dell’epoca, il Barcellona. Eravamo inarrestabili”.
 


La Repubblica si fonda sui lettori come te, che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il sito o si abbonano a Rep:. È con il vostro contributo che ogni giorno facciamo sentire più forte la voce del giornalismo e la voce di Repubblica.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi