Muore infarto durante rapina, si indaga – Cronaca


(ANSA) – NAPOLI, 7 DIC – Le immagini delle telecamere di
sorveglianza della ferrovia Cumana, in piazza Montesanto, a
Napoli, potranno fornire un contributo alle indagini della
Polizia dopo la morte, ieri sera, di un salumiere, Antonio
Ferraro, di 64 anni, morto per un infarto dopo un tentativo di
rapina nel suo esercizio. L’uomo ha avvertito un malore nella
colluttazione con un bandito, che impugnava un’arma. E’ stato
trasportato al vicino ospedale Vecchio Pellegrini ma per lui non
c’è stato nulla da fare. Le telecamere potrebbero aver ripreso
l’ingresso del negozio e quindi consentire agli investigatori di
risalire all’identità del rapinatore, che aveva il volto
parzialmente coperto da grossi occhiali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi