Museo Egizio Cairo, rinascita a Italia – Arte


(ANSA) – TORINO, 28 GEN – Il Museo Egizio del Cairo si affida
all’Italia per delineare il proprio sviluppo futuro e realizzare
nuove aree espositive. L’Egizio di Torino è infatti capofila di
un progetto triennale dell’Unione Europea – in collaborazione
con alcuni tra i più importanti musei del mondo – che si propone
di avviare una riflessione condivisa sulle modalità espositive
della collezione. E di supportare la predisposizione della
candidatura del museo a Patrimonio Unesco.
   
“Nel Cinquecento – ricorda la presidente del Museo Egizio di
Torino, Evelina Christillin – ai Savoia lo storico di corte
attribuì un’antica discendenza egizia per accreditarsi nel modo
migliore agli occhi dell’intera Europa. Siamo orgogliosi di
tornare, con Torino e col nostro Museo, nel cuore dell’Egitto
per vivere un’esperienza di collaborazione scientifica e
professionale nel Paese che ci ha consentito di essere quello
che siamo: un centro di ricerca e di saperi legati sempre di più
alla splendida civiltà fiorita sull’altra sponda del
Mediterraneo”.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi