Musica, Fabio Vacchi alla Carnegie Hall – Musica


(ANSA) – BOLOGNA, 27 OTT – Il compositore Fabio Vacchi sbarca
alla Carnegie Hall di New York il 5 novembre, poco dopo il
Petruzzelli di Bari (31 ottobre), con due nuovi brani in prima
esecuzione assoluta, il Concerto per violoncello e orchestra e
quello per violino e orchestra ‘Natura Naturans’. In Puglia
saranno impegnati il violoncellista Enrico Dindo con l’Orchestra
di casa diretta da John Axelrod, negli Stati Uniti invece la
violinista Nagao Huraka e l’Orchestra dell’Opera di Budapest,
diretta da Balázs Kocsár.
   
Bolognese, Vacchi è considerato fra i più prestigiosi
compositori contemporanei, eseguito anche da Claudio Abbado,
Riccardo Chailly, Antonio Pappano, Zubin Mehta. Vanta un’ampia
produzione, dall’opera alle pagine orchestrali, dal melologo
alla musica per film. Con questi due nuovi lavori – dedicati a
Livia Pomodoro, per le sue lotte al femminile, la giustizia e i
minori, tema caro a Vacchi che ha tre figli adottati – il
compositore conferma l’amore per gli strumenti ad arco, da
sempre “innamorato” del violoncello.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi