Musica: Roma Summer Fest, dai Take That a Thom Yorke – Musica


Thom Yorke, Skunk Anansie, Tears for Fears, Thirty Seconds to Mars, Ben Harper, Diana Krall, Take That, Rufus Wainwright, Angélique Kidjo, Nick Mason, Steve Hackett (che suonerà il 20 luglio, giorno in cui ricorrerà il 50/o anniversario dello sbarco della luna), Toto, sono fra le star internazionali del Roma Summer Fest, in programma all’Auditorium Parco della Musica dal 23 giugno al 2 agosto.

Ad aprire il 23 giugno (con replica il 24) saranno i Maneskin. Fra gli altri italiani di quest’anno Fiorella Mannoia, Irama, vincitore di Amici nel 2018, Il Volo (che festeggia i 10 anni di carriera), Tiromancino, gli iraniani di casa in Italia, Bowland, lanciati da X-Factor. In calendario anche progetti speciali come i concerti/spettacoli di Massimo Ranieri (Malia napoletana) e Gigi Proietti (Cavalli di battaglia). Torna inoltre Retape, progetto della Fondazione Musica per Roma nato per dare visibilità ai talenti emergenti della capitale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi