Napoli, Ancelotti: “Juve resta favorita, ma con personalità possiamo batterla”



NAPOLI – Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti parla alla vigilia del big match contro la Juventus, che quest’anno arriva già alla seconda giornata di campionato. Entrambe le squadre sono a punteggio pieno.

Dica, Ancelotti: è una partita che può misurare le ambizioni scudetto del Napoli?
“È sicuramente un test indicativo, vogliamo dimostrare di essere competitivi contro la squadra che resta la grande favorita per la vittoria finale. Le mie sensazioni sono buone”.

Come commenta il sorteggio Champions?
“Il Liverpool lo conoscono tutti, mentre Salisburgo e Genk sono due squadre giovani e che giocano con ritmo. È un gruppo più semplice di quello dell’anno scorso, ma va affrontato con attenzione”.

È contento dell’acquisto di Llorente?
“Non lo so, non mi interesso di mercato, penso ad altro in questo momento. Ma se arrivasse Llorente sarei molto contento”.

Sarebbe contento anche di vedere Sarri in panchina?
“Certamente sì, sarebbe un piacere incontrarlo di nuovo dopo qualche anno e soprattutto vedere che sta bene. È una partita che già dà tanti stimoli, la presenza di Sarri sarebbe una motivazione in più. Ma se i medici gli sconsigliano di andare in panchina ci saranno altre occasioni”.

Nessun rimpianto per il mancato arrivo di Icardi?
“Nessuno”.

Lozano è in condizione di scendere in campo?
“Ha giocato i preliminari di Champions con il Psv e ha una condizione fisica molto buona. Lozano si sta adattando al nostro modo di giocare e ha un profilo ideale per la nostra società e la nostra squadra”.

Come giudica la designazione di Orsato?
“Nessun problema. Orsato ha grande esperienza internazionale e va bene per noi”.

Juve-Napoli ad agosto, calendario pazzo?
“Giocare alla seconda giornata con la Juve toglie un po’ di importanza al risultato e renderà soltanto parziali i giudizi al fischio finale. Mi aspetto però che il Napoli confermi in questa partita di poter essere competitivo ad alti livelli”.

È possibile che il Napoli giochi con tre centrocampisti a Torino?
“Il centrocampo a tre è una soluzione che si può utilizzare quando devi difendere basso, se vuoi invece pressare alto serve un altro assetto tattico”.

La vittoria contro la Fiorentina l’ha soddisfatta?
“Di Firenze mi restano il gusto della vittoria e il rammarico per i tre gol subiti, anche se due sono arrivati da calci piazzati”.

Spesso a Torino ha ricevuto un’accoglienza ostile, si aspetta provvedimenti in caso di cori offensivi?
“Non mi aspetto alcun intervento particolare e continuerei a vivere bene lo stesso, anche in caso di insulti…”.

Come si ferma la Juve?
“Affrontiamo una squadra molto forte: dovremo essere bravi nella fase difensiva e offensiva, dimostrando personalità”.

Quanto vale il Napoli?
“Il Napoli ha un gruppo di grande qualità, sono arrivati dei giocatori nuovi che hanno migliorato la qualità dell’organico. Adesso attraverso il lavoro l’obiettivo è rendere questa squadra ancora più forte”.

Allan e Koulibaly sono in ritardo di forma…
“Ma i problemi di Firenze non sono dipesi dalla condizione non ancora ottimale di Koulibaly e Allan. In alcuni momenti non abbiamo difeso bene, tutto qui”.

Llorente cosa può darvi?
“L’eventuale arrivo di Llorente può aumentare il nostro livello qualitativo in attacco. Ma intanto le nostre punte hanno iniziato bene il campionato, sfruttando anche la costruzione dal basso che a Firenze c’è riuscita spesso in maniera molto efficace”.

Maksimovic può essere una soluzione diversa in difesa?
“Maksimovic è una delle opzioni possibili, contro una squadra che gioca con due punte centrali”.

Aveva detto che il 31 agosto sarebbe stato felice, a proposito del mercato…
“Sono già contento del mercato: ma non siamo ancora alla fine di agosto e speriamo quando si sarà concluso di essere contentissimo”.

Ha parlato con Ronaldo?
“Ronaldo l’ho sentito l’ultima volta quando è venuto a giocare al San Paolo”.

Chi può essere il match winner per il Napoli?
“Non basta un solo protagonista, contro la Juve: serve una grande prestazione di tutta la squadra. Anche i giocatori che partiranno dalla panchina devono credere alla possibilità di essere decisivi. Ce la giocheremo in quattordici, non in undici”.

Bisognerà evitare gli errori di Firenze, giusto?
“A Firenze abbiamo subito alcune ripartenze per marcature blande, ma sono piccolissimi dettagli”.

La Juve è un ostacolo più alto.
“Più una partita è difficile e più bisogna credere in una grande prestazione”.

Milik ci sarà?
“Milik non è disponibile e non sarà convocato, proveremo a recuperarlo durante la sosta”.

Cosa pensa dei tanti rigori fischiati per i falli di mano?
“Le nuove regole hanno complicato ancora di più il lavoro degli arbitri e mi auguro che ci sia un passo indietro. Si salta aiutandosi con la braccia, non come i birilli: ce lo insegnano da piccoli. Le mani ci sono e si usano per fare tante cose, il contatto nel calcio è lecito. Fischiare o meno un rigore deve essere una decisione soggettiva dell’arbitro, non oggettiva”.

Come sta Ghoulam?
“Ghoulam è in ottime condizioni”.

Cosa pensa per le polemiche sulla simulazione di Mertens?
“Dico con altrettanta onestà che non c’era il rigore su Mertens, come quello per il mani di Zielinski”.

Davvero è soddisfatto del mercato?
“La società ha fatto un lavoro straordinario, anche il mercato in uscita è stato faticoso. Al momento la rosa sarà questa e con questi giocatori lotteremo in tutte le competizioni”.


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono








Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi