Napoli, Hamsik come Bruscolotti: ”Ma con la Roma due punti persi”


NAPOLI – Hamsik come Bruscolotti. Quella contro la Roma di domenica sera è stata per il 31enne slovacco la presenza numero 511 con la maglia del Napoli. Raggiunto, al primo posto della classifica all time, l’ex terzino azzurro. “Sono felice ed orgoglioso di aver raggiunto una leggenda come Bruscolotti, mi fa davvero piacere”, il commento di “Marekiaro” sul proprio sito.

“CONTRO ROMA 2 PUNTI PERSI” – Nonostante l’importante traguardo, Hamsik non nasconde però il rammarico per l’1-1 contro la squadra di Di Francesco, che ha riportato a 6 i punti di distacco dalla Juventus capolista. “Per come è stata condotta la partita li considero due punti persi. Abbiamo avuto predominio totale del gioco, creando tante occasioni ma segnando solo un gol alla fine”. Per il capitano azzurro, dunque, bicchiere mezzo vuoto.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi