Nazionale, la linea giovane di Mancini: “Anch’io sono curioso di vedere Tonali”


ROMA – “Siamo qui per vedere i giocatori come Tonali. E anch’io sono curioso di vederli”. In conferenza stampa a Genk alla vigilia dell’amichevole Italia-Usa, Roberto Mancini fa capire che farà giocare il ‘milennial’ regista del Brescia, anche se non precisa se lo schiererà dall’inizio. Poi una battuta sui pochi gol segnati dagli azzurri: “Se non fai gol non vinci, ma fra Ucraina, Polonia e Portogallo abbiamo creato venti occasioni. Credo sia stata questione di sfortuna, l’importante è che giri un pò la ruota”.

BONUCCI: “INFASTIDITO DAI FISCHI, NON E’ STATO BELLO” – “Quello che è successo sabato potevo evitarlo ma sono rimasto infastidito. Quando si gioca con la maglia della nazionale gli interessi e le questioni dei club vanno messe da parte, è come se non aiutassi un compagno solo perché gioca con un club diverso dal mio”. Lo ha detto il difensore della Juventus Leonardo Bonucci tornando sui fischi ricevuti dal pubblico di San Siro sabato durante Italia-Portogallo.

“Non mi sono mai fatto trasportare da certe cose, non è stato però bello riceverli mentre stai difendendo la maglia della tua nazionale – ha aggiunto alla vigilia dell’amichevole con gli Usa – Adesso voltiamo pagina, ringrazio coloro che mi hanno applaudito e tifato. Dal ct alla federazione fino al ct del ciclismo Davide Cassani e tanti altri uomini di sport che hanno trasmesso vicinanza e affetto”.

 


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi