Neonata con pertosse deceduta a Bologna – Cronaca


(ANSA) – BOLOGNA, 30 MAR – Una neonata di 20 giorni affetta
da pertosse è morta nel pomeriggio di ieri nel reparto di
Rianimazione pediatrica del Policlinico di Sant’Orsola a
Bologna. Lo comunica, in una nota, la stessa struttura.
   
La piccola, della provincia di Parma, era arrivata con i
genitori una settimana fa all’Ospedale dei bambini per
un’infezione delle vie respiratorie.
   
Vista l’età e le condizioni, la paziente era stata presa in
carico dagli specialisti neonatologi del reparto di Terapia
intensiva neonatale dell’Ospedale Maggiore di Parma che hanno
riscontrato il germe della pertosse quale causa dell’infezione
alle vie respiratorie. Nella prima mattinata di ieri dopo un
immediato e improvviso peggioramento delle condizioni si è reso
necessario il trasferimento alla Rianimazione pediatrica del
Policlinico di Sant’Orsola di Bologna, dove la piccola è
deceduta poco dopo l’arrivo.
   
L’Azienda Usl di Parma ha avviato come di prassi un’indagine
epidemiologica volta a stabilire la natura del contagio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi