Neonato morto: rintracciata la madre – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 17 MAR – E’ stata rintracciata la madre del
neonato di due mesi trovato morto venerdì mattina in
un’abitazione vicino Roma. La 21enne romena si è presentata in
tarda mattinata alla stazione dei carabinieri di Marina di Tor
San Lorenzo raccontando di essersi recata in Francia dalla madre
per motivi familiari e di essere rientrata in Italia con il
primo treno appena ha saputo quello che era accaduto. La giovane
ha confermato di aver lasciato in custodia il bambino alla
connazionale di 63enne che abita nell’appartamento in cui è
stato trovato morto. Intanto ieri è stata effettuata l’autopsia
sul neonato che avrebbe confermato una morte naturale. Dai primi
risultati dell’esame autoptico si sarebbe trattato di una “morte
in culla”. Si attendono gli ulteriori accertamenti per avere un
quadro preciso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi