Nolan torna sul set per spy story Tenet – Cinema


(ANSA) – ROMA, 23 MAG – Dopo mesi di indiscrezioni la Warner
Bros ha rivelato i primi dettagli, rilanciati da Variety, sul
nuovo progetto di Christopher Nolan. Il regista di Dunkirk ha da
poco iniziato le riprese di Tenet, una spy story internazionale
che ha nel cast Aaron Taylor-Johnson, Kenneth Branagh, John
David Washington, Clémence Poésy, Dimple Kapadia, Michael Caine,
Elizabeth Debicki, Robert Pattinson. La Warner che distribuisce
il film nel mondo ha programmato l’uscita per il 17 luglio 2020.
   
Tenet verrà girato in 7 Paesi e viene descritto come un
“action epic che si sviluppa nel mondo dello spionaggio
internazionale”. La sceneggiatura è firmata dal regista (anche
coproduttore insieme alla moglie Emma Thomas) che realizzerà il
film in un mix di Imax e 70mm. Nelle troupe, fra gli altri, il
direttore della fotografia Hoyte van Hoytema, lo scenografo
Nathan Crowley, la montatrice Jennifer Lame, il costumista
Jeffrey Kurland, il supervisore agli effetti speciali Andrew
Jackson. La colonna sonora sarà di Ludwig Goransson.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi