Nuoto, mondiali vc: 4×50 mista e Carraro ai piedi del podio, finale per Paltrinieri


HANGZHOU (Cina) – Si ferma ai piedi del podio la rincorsa azzurra a una medaglia nella 4X50 mista maschile ai Mondiali di nuoto in vasca corta ad Hangzhou, in Cina. La staffetta italiana composta da Simone Sabbioni, Fabio Scozzoli, Marcio Orsi e Santo Condorelli vede sfumare la medaglia per un soffio: quarto posto in 1’31″54, ad appena 5 centesimi dal bronzo. L’oro è andato alla Russia che ha chiuso in 1’30″54, davanti a Usa (argento in 1’30″90) e Brasile (bronzo in 1’31″49).

4X200 SL DA RECORD – Niente da fare nemmeno per la staffetta femminile della 4×200 stile libero che nelle batterie aveva fatto ben sperare quarto tempo assoluto e col record italiano (7’44″82 demolendo il precedente del 2012 in terra turca quando Alice Mizzau, Alice Nesti, Diletta Carli e Federica Pellegrini toccarono in 7’46″01). In finale, però, il quartetto formato da Margherita Panziera, Erica Musso, Federica Pellegrini e Simona Quadarella ha abbassato ulteriormente il primato fermano il crono in 7’43″18, ma ha chiuso solo al sesto posto. Vola la Cina, oro con il tempo di 7’34″08, davanti agli Usa (7’35″30) e all’Australia (7’36″40).

CARRARO QUARTA, CUSINATO RECORD NON BASTA – Si ferma a un passo dalla medaglia anche Martina Carraro che, nei 100 rana femminili, ha nuotato in 1’04″73, chiudendo al quarto posto. L’oro lo conquista la giamaicana Alia Atkinson (1’03″51), argento all’americana Katie Meili (1’03″63), bronzo all’australiana Jessica Hansen (1’04″61). Chiude, invece, al quinto posto Ilaria Cusinato nei 200 misti. All’azzurra non basta il nuovo record italiano sulla distanza (2’06″17) per salire sul podio in una gara in cui la fuoriclasse ungherese Katinka Hosszu si mette al collo un altro alloro vincendo in 2’03″25 davanti alle due americane Melanie Margalis e Kathleen Baker.

DI LIDDO, FINALE E PRIMATO – Due italiane nella finale dei 100 farfalla. Si tratta di Elena Di Liddo, che centra il secondo tempo assoluto con 56″06 che è anche il nuovo record italiano, e Ilaria Bianchi, che deteneva il precedente primato (56″13, Mondiali Istanbul 2012), settima in 56″79. La migliore delle semifinali è stata l’americana Keisi Dahlia in 55″09. Niente finale, invece, nei 100 stile libero per Alessandro Miressi e Lorenzo Zazzeri che chiudono le semifinali rispettivamente col decimo (46″84) e 14esimo (46″98) tempo assoluto. Si ferma in semifinale anche la corsa nei 50 rana maschili di Nicolò Martinenghi e Fabio Scozzoli. I due azzurri hanno chiuso le batterie con, rispettivamente, il nono (26″03) e decimo tempo (26″04).

PALTRINIERI IN FINALE NEI 1500 SL – In mattinata ha conquistato la finale nei 1500 sl il plurimedagliato olimpico e mondiale Gregorio Paltrinieri che ha chiuso col quarto tempo assoluto in 14″28″97. “Le sensazioni sono abbastanza buone, il tempo è buono per le batterie – racconta il 24enne campione di Carpi venti medaglie internazionali e un oro e due argenti iridati in corta -. Forse ho forzato un po’ il passaggio. Ho visto la batteria di prima con tre sotto ai 14″30 quindi non volevo rischiare. Romanchuck ha già lanciato la sfida con un gran tempo che io non nuoto da tre anni. Domani, però, sarà un’altra gara”. Peccato per Domenico Acerenza che è decimo in 14’33″89, sbriciola il personale di sette secondi, ma fallisce la sua prima finale iridata di sette decimi.

LE ALTRE GARE – Il brasiliano Nicholas Santos vince l’oro nei 50 farfalla col nuovo record dei campionati (21″81) davanti al sudafricano Chad Le Clos (argento in 21″97), terzo Dylan Carter in 22″38. Daiya Seto ha messo al collo l’oro nella finale dei 400 misti maschili. Il nuotatore giapponese, con il tempo di 3’56″43, ha preceduto l’australiano Thomas Fraser-Holmes, argento in 4’02″74, e il brasiliano Bradonn Almeida, bronzo in 4’03″71. Nei 50 dorso, infine, vince Olivia Smoliga che, con il crono di 25″88, ha preceduto l’austriaca Caroline Pilhatsch, argento in 25″99, e l’australiana Holly Barratt, bronzo in 26″04.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi