Nuovo colpo contro ‘trafficanti funghi’ – Cronaca


(ANSA) – BOLZANO, 26 AGO – Nuovo colpo della polizia
austriaca contro i ‘trafficanti di funghi’ italiani. A Pfunds,
in Tirolo, una coppia di turisti italiani è stata trovata in
possesso di 42 chili di porcini e finferli, custoditi in box
frigo nel bagagliaio della loro macchina. L’uomo di 56 e la
donna di 46 anni – scrive l’agenzia Apa – hanno dichiarato che
fossero per “uso personale”, la normativa austriaca consente
però solo la raccolta di due chili di funghi a persona al
giorno.
   
La scorsa settimana la polizia tirolese aveva colto in
flagranza tre italiani con ben 62 chili di porcini. Per loro era
scattata una multa di 1.000 euro. I tabloid austriaci
regolarmente tornano ad occuparsi dei raccoglitori
semi-professionisti italiani, che in questa stagione visitano i
boschi tirolesi, battezzandoli “mafia dei funghi”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi