Omaggio al cinema in campagna Prada Uomo – Moda


(ANSA) – ROMA, 31 GEN – Prada svela in contemporanea le sue
campagne uomo e donna per la Primavera/Estate, ispirate al mondo
del cinema. Come locandine di film, le campagne diventano
fermo-immagini dell’azione cinematografica. I primi due corti
illustrano la sintesi modernista della collezione uomo
Primavera/Estate 2019, contestualizzata dal lessico
cinematografico. Diretti da Willy Vanderperre e con Benoit Debie
come direttore della fotografia, sono film enigmatici, ricchi di
fascino, quasi intriganti frammenti di opere più ampie. La
colonna sonora è curata da Frederic Sanchez, con un deliberato
rimando a classici hollywoodiani.
   
Nei corti in cui i modelli Daan Duez, Jonas Gloer e Tae Min Park
indossano abiti della collezione Uomo Primavera/Estate possono
coesistere realtà e finzione. Sono nel contempo documentari e
narrazioni, in quanto attirano lo spettatore, ma anziché
proporre un’alternativa alla nostra realtà ne mostrano una
versione amplificata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi