Onde spingono a largo 5 giovani, salvati – Cronaca


(ANSA) – VIAREGGIO (LUCCA), 16 AGO – Attimi di apprensione
per cinque ragazzi, adolescenti, spinti al largo dalla corrente
e dalle onde di risacca, di fronte al bagno Duilio di Viareggio.
   
Non erano più in grado di nuotare verso riva ed esaurivano le
forze. Li ha salvati una pattuglia della guardia costiera
richiamata da grida di aiuto, provenienti sia dal mare sia
dall’arenile da parte degli altri bagnanti. Saliti su dei
pattini, i militari hanno iniziato a vogare per raggiungere il
prima possibile i ragazzi in difficoltà. Un bagnino si è perfino
aggiunto a nuoto per dar manforte. L’impresa non è stata
semplice per i soccorritori a causa delle onde che ostacolavano
l’avanzata dei pattini di soccorso dei bagni. Poi comunque i
soccorritori hanno raggiunto i ragazzi e li hanno tratti a riva.
   
Erano esausti e visibilmente impauriti. Al termine del soccorso,
rotta la tensione, dalle spiagge è partito uno scroscio di
applausi dei villeggianti verso soccorritori e salvati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi