Open Arms: notte tranquilla per profughi – Cronaca


(ANSA) – LAMPEDUSA (AGRIGENTO), 21 AGO – Hanno trascorso una
notte tranquilla e piena di eccitazione per avere finalmente
toccato la terraferma gli 83 profughi sbarcati ieri sera con la
Open Arms nel molo commerciale di Lampedusa dopo 19 giorni in
mare, in seguito al sequestro della nave della Ong spagnola da
parte della Procura di Agrigento e all’evacuazione immediata. I
naufraghi sono stati visitati da due medici del poliambulatorio
più altri due inviati dell’Asp di Palermo a supporto, un
dermatologo e un ginecologo. Per nessuno degli 83 è stato
necessario fare accertamenti perché le loro condizioni sanitarie
sono state giudicate buone. Tutti sono stati trasferiti
nell’hotspot.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi