Papa: per migranti corridoi umanitari – Cronaca


(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 7 LUG – Il Papa all’Angelus ha
chiesto di “pregare per le povere persone inermi uccise o ferite
dall’attacco aereo che ha colpito un centro di detenzione di
migranti in Libia. La comunità internazionale – ha detto il
pontefice riferendosi a quanto accaduto alcuni giorni fa – non
può tollerare fatti così gravi. Prego per le vittime: il Dio
della pace accolga i defunti presso di sé e sostenga i feriti.
   
Auspico che siano organizzati in modo esteso e concertato i
corridoi umanitari per i migranti più bisognosi”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi