Papa, prego per Ucraina ferita da guerra – Cronaca


(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 5 LUG – “L’Ucraina vive da
tempo una situazione difficile e delicata, da oltre cinque anni
ferita da un conflitto che molti chiamano ‘ibrido’, composto
com’è da azioni di guerra dove i responsabili si mimetizzano; un
conflitto dove i più deboli e i più piccoli pagano il prezzo più
alto, un conflitto aggravato da falsificazioni propagandistiche
e da manipolazioni di vario tipo, anche dal tentativo di
coinvolgere l’aspetto religioso”. Lo ha detto il Papa,
nell’incontro in Vaticano dei membri del Sinodo permanente della
Chiesa greco-cattolica. proprio all’indomani dell’udienza con il
presidente russo Vladimir Putin che ha visto tra i temi anche la
questione ucraina. “Vi porto nel cuore e prego per voi, cari
Fratelli ucraini”, ha aggiunto Papa Francesco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi