Papa,mondo ignora cristiani perseguitati – Cronaca


(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 16 NOV – “È di fronte al mondo
intero, che troppe volte volge lo sguardo dall’altra parte, la
drammatica situazione dei cristiani che vengono perseguitati e
uccisi in numero sempre crescente”. Lo ha detto il Papa
nell’udienza all’Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme.
   
“Oltre al loro martirio nel sangue, esiste anche – ha denunciato
Papa Francesco – il loro ‘martirio bianco’, come ad esempio
quello che si verifica nei Paesi democratici quando la libertà
di religione viene limitata”. Il pontefice ha fatto cenno anche
alla situazione del Medio Oriente dove il “dialogo” e il “mutuo
rispetto” sono le vie per costruire la pace. “Vi ringrazio per
il sostegno ai programmi di utilità pastorale e culturale e vi
incoraggio a proseguire il vostro impegno, a fianco del
Patriarcato Latino” di Gerusalemme “nel far fronte alla crisi
dei rifugiati che negli ultimi cinque anni ha indotto la Chiesa
a fornire una significativa risposta umanitaria in tutta la
regione”, ha concluso il Papa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:









https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi