Pedopornografia: arrestato pensionato – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 29 AGO – Un settantenne è stato arrestato
dalla squadra mobile di Latina: una perquisizione domiciliare ha
consentito di trovare nella sua disponibilità un’ingente
quantità di materiale pedopornografico, contenuto all’interno di
6 hard disk, 1 tablet, 4 pen drive e 3 micro sd. Da una prima
ispezione relativa ad un solo supporto informatico, è stato
possibile visionare circa 4000 file dove sono riprese le
immagini-video di adulti intenti a compiere atti sessuali con
minorenni dell’età compresa fra 1 e 15 anni. Il settantenne,
pensionato, era indagato dei reati di detenzione di materiale
pedopornografico e violenza sessuale aggravata: in particolare,
dopo una segnalazione, erano state acquisite informazioni
relative a comportamenti ambigui ed equivoci tenuti
dall’indagato, in pubblico, anche nei confronti di minori. Dopo
la perquisizione è stato tratto in arresto in flagranza di reato
e posto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di
convalida.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi