Pennac, sui migranti Europa senza onore – Libri


(ANSA) – MILANO, 22 OTT – “Penso che tutta l’Europa sulla
questione immigrati si sta comportando senza onore”. Lo ha detto
lo scrittore francese Daniel Pennac a Milano per la
presentazione della suo ultimo libro ‘Mio fratello’, edito da
Feltrinelli.
“L’immigrazione, soprattutto quella dal Mediterraneo non
rappresenta nessun reale pericolo demografico per noi – ha
aggiunto – c’è chi però approfitta di momenti di crisi e paura
come questi per alimentare i peggiori incubi”. “In Francia negli
anni ’20 vennero ben accolti milioni di stranieri perché
servivano per la ricostruzione del Paese dopo la guerra – ha
proseguito – Ora fanno paura da noi come negli altri Paesi, ma
sono anche sicuro che tanti atteggiamenti dei governi siano più
che altro motivati da preoccupazione in previsione elettorale”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi