Per Polanski thriller su affaire Dreyfus – Cinema


(ANSA) – CANNES, 14 MAG – Playtime ha ingaggiato il regista
Roman Polanski per “An Officer and A Spy”, un thriller di
spionaggio basato sul romanzo di Robert Harris e interpretato
dall’attore premio Oscar Jean Dujardin (“The Artist”) e Mathieu
Amalric (“All’Eternity’s Gate”).
   
Il film, secondo Variety, racconta la storia vera di
controspionaggio che vide l’ufficiale Georges Picquart, in un
primo momento accusatore, sfidare gli ordini pur di riabilitare
il nome del capitano Alfred Dreyfus, ufficiale ebreo che fu
ingiustamente accusato di spionaggio a favore della Germania e
imprigionato sull’isola del Diavolo alla fine degli anni ’90.
L’Affare Dreyfus è stato a lungo un’ossessione per il regista
premio Oscar, che ha cercato di raccontare la storia in vari
momenti della sua carriera.
   
Prodotto da Alain Goldman (“La Vie en Rose”) della Legende
Films, il film vedrà nel cast anche Emmanuelle Seigner (“A
Eternity’s Gate”) e Louis Garrel (“Redoutable”).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi