Perquisita casa Prosperetti – Cronaca


(ANSA) – ROMA, 26 OTT – I carabinieri hanno effettuato oggi
una perquisizione nell’abitazione e nell’ufficio di Francesco
Prosperetti, sovrintendente di Roma, nell’ambito della inchiesta
della procura sul nuovo stadio della Roma. Prosperetti è
indagato dall’estate scorsa per induzione indebita a dare o
promettere utilita’. Secondo la Procura avrebbe sollecitato
l’imprenditore Luca Parnasi, attraverso i collaboratori Luca
Caporilli e Simone Contasta, al fine di fare attribuire ad un
suo amico architetto un incarico professionale “di progettazione
della ricollocazione e ricostruzione di una campana strutturale
dell’ex ippodromo”, per un importo complessivo di 200mila euro,
solo in parte corrisposti allo stesso professionista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca_rss.xml

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi