Piazza S.Carlo: gup,valido capo d’accusa – Cronaca


(ANSA) – TORINO, 22 MAR – E’ valido il capo d’accusa
preparato dalla Procura di Torino contro la sindaca Chiara
Appendino, l’ex questore Angelo Sanna e altri 13 imputati per i
fatti di Piazza San Carlo, la sera del 3 giugno 2017. Lo ha
stabilito il gup Maria Francesca Abenavoli, che ha respinto una
istanza di nullità presentata dalle difese. L’udienza
preliminare continua dunque nell’aula bunker delle Vallette. Le
accuse sono disastro, lesioni e omicidio colposo. Quella sera
oltre 1500 persone rimasero ferite nella calca per ondate di
panico create probabilmente da una banda di rapinatori con lo
spray durante la proiezione su maxischermo della finale di
Champions League Juventus-Real Madrid. Due donne sono poi morte
per le gravissime lesioni, Erika Pioletti dopo 12 giorni di
agonia in ospedale, Marisa Amato dopo 20 mesi di sofferenze e
cure.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi