Picchia fidanzata e agente, arrestato – Cronaca


(ANSA) – FIRENZE, 30 APR – Ha aggredito la fidanzata
colpendola con pugni alla schiena, poi ha ferito un agente di
polizia libero dal servizio che era intervenuto in difesa della
donna, colpendolo con una testata al volto e procurandogli
lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. Per questo un 41enne è
stato arrestato ieri sera dai carabinieri. L’episodio è avvenuto
in strada, a Scandicci (Firenze). Il 41enne è stato anche
trovato in possesso di 8 grammi di hashish. Secondo quanto
emerso, non sarebbe stata la prima volta che si rendeva
responsabile di atteggiamenti violenti verso la donna. Dovrà
rispondere della accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni
personali e resistenza a pubblico ufficiale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi